Categorie
Rassegna stampa

Tumori, indagine OncoVoice: qualità della vita centrale in pazienti con cancro prostata

Roma, 22 dic. (Adnkronos Salute) – La qualità di vita è uno degli aspetti maggiormente chiamati in causa dai pazienti con tumore alla prostata che evidenziano la necessità di maggiori informazioni relative alla patologia, alla sua diagnosi e gestione, oltre che alla sua prevenzione.

Categorie
Comunicati stampa

Peppino Nateri ci ha lasciato.

“Chi, nel cammino della vita, ha acceso anche soltanto una fiaccola nell’ora buia di qualcuno non è vissuto invano”. Con grande dolore oggi salutiamo Peppino. Le lacrime soffocano le parole, ma la sua presenza nella nostra vita ha già detto tanto. Peppino era un amico, un compagno, un uomo di grande generosità; un’anima gentile e […]

Categorie
Rassegna stampa

Tumori: a Porto Torres maschi a rischio più alto per mortalità

(ANSA) – PORTO TORRES, 18 GIU – La salute della popolazione di Porto Torres al centro di uno studio epidemiologico presentato nella sala Filippo Canu della cittadina turritana. Il corposo documento, stilato grazie alla collaborazione tra Ats Sardegna, assessorato regionale alla Sanità, Istituto superiore di sanità e Istituto zooprofilattico sperimentale della Sardegna, riporta i risultati […]

Categorie
Rassegna stampa

La lotta ai tumori rari.  Numeri incerti, pesa la mancanza di un registro

Subdole, il più delle volte asintomatiche o con manifestazioni riconducibili, erroneamente, a disturbi di poco conto: le neoplasie neuroendocrine rientrano nel novero dei cosiddetti tumori rari. Colpiscono meno di sei persone su centomila, secondo la stima fatta nel 2016 dall’Associazione Italiana dei Registri dei Tumori.

Categorie
Rassegna stampa

Pandemia, oncologi: ondata casi avanzati

A causa dei ritardi nelle diagnosi e nelle cure dovuti ai 24 mesi di pandemia è allarme per la crescita dei casi di tumore in fase avanzata. “Serve subito un Recovery plan, ovvero un Piano di recupero dell’oncologia, per colmare i ritardi nell’assistenza”.

Categorie
Atti parlamentari

Camera dei Deputati: via libera alla Rete nazionale dei registri tumori

La Camera ha approvato in via definitiva, nella seduta del 12 marzo 2019, la proposta di legge “Istituzione e disciplina della Rete nazionale dei registri dei tumori e dei sistemi di sorveglianza e del referto epidemiologico per il controllo sanitario della popolazione” (A.C. 1354 ).

Categorie
Rassegna stampa

Sardegna, c’era una volta il registro tumori: “Cancro in aumento, ma nel Sud dell’Isola niente dati”

Così la consigliera regionale del M5S Carla Cuccu, segretaria della Commissione Sanità, ha presentato un’interrogazione per chiedere al Presidente Solinas e all’assessore Nieddu se, entro il 2019, sarà avviato e messo a regime il Registro Tumori della Sardegna, strumento fondamentale per la lettura della salute della popolazione sarda

Categorie
Atti parlamentari

Cons. Reg. Sardegna: Interrogazione 148/A

CONSIGLIO REGIONALE DELLA SARDEGNA XVI Legislatura Interrogazione n. 148/A (Pervenuta risposta scritta in data 04/02/2020) CUCCU, con richiesta di risposta scritta, sull’avvio e sulla messa a regime del Registro tumori della Regione Sardegna (RTRS), istituito con la legge regionale 7 novembre 2012, n. 21. *************** La sottoscritta, premesso che: – in Sardegna nel 2018 sono stati […]

Categorie
Rassegna stampa

Il Registro tumori della Sardegna meridionale muove i primi passi, con l’assegnazione di personale dedicato e attrezzature.

Il Registro tumori della Sardegna meridionale muove i primi passi, con l’assegnazione di personale dedicato e attrezzature. E’ quanto emerso dalla riunione del tavolo di coordinamento regionale del registro dei Tumori, riunito alla presenza dell’assessore della Sanità, Luigi Arru, del direttore generale dell’assessorato, Giuseppe Sechi, del direttore sanitario dell’Ats, Francesco Enrichens.

Categorie
Comunicati stampa

Registro tumori, Comitato Sa Luxi twitta a Minniti “Intercedi con Arru e Pigliaru”

(CAGLIARI, 18 GENNAIO) – Il Comitato Sa Luxi prova ancora una volta a riprendere il dialogo con la Regione e con l’Assessore Luigi Arru. Oltre agli annunci di presunti progressi sul lavoro per la realizzazione del Registro tumori non ci sono sostanziali novità e neppure un’apertura al confronto.